La salute tra numeri e visual: le frontiere del Data Storytelling nella nuova diretta di #LIFE - Life
single.php

Ultimo aggiornamento il 16 luglio 2020 alle 7:00

La salute tra numeri e visual: le frontiere del Data Storytelling nella nuova diretta di #LIFE

Torna l’appuntamento mensile con le dirette in streaming legato al blog LIFE – La salute che verrà, promosso da Sanofi Pasteur insieme a Startupitalia. Seguiteci mercoledì 22 luglio alle ore 15, la puntata è all'interno del nostro SIOS20 Summer Edition

Oltre i laboratori di ricerca o le strutture ospedaliere e di presidio medico territoriale, c’è un mondo connesso che chiede informazioni scientifiche in tempo reale. Soprattutto in questa fase così ancora disorientante legata all’emergenza pandemica globale. Ma come raccontare quello che stiamo vivendo, i rischi per la salute e le necessità legate alla tutela sanitaria e alla protezione individuale e comunitaria in modo efficace, chiaro, scientificamente affidabile, basandosi sulle evidenze ma adottando linguaggi coerenti per chi utilizza social media e rete?

E come valorizzare al meglio i numeri che in questi mesi sono stati la colonna portante usata (e spesso abusata) per descrivere l’evoluzione del virus? Numeri che ancora oggi raccontano le emergenze sanitarie, ma che servono anche per promuovere campagne di prevenzione. Numeri che portano all’attenzione di un cittadino e utente distratto ma connesso i temi chiave. Numeri che però vanno spiegati, raccontati, resi accessibili.

Gli scienziati storyteller

La scienza trending topic sui social in questi mesi ha snocciolato numeri. E gli esperti come nuovi influencer di un mondo capovolto li hanno veicolati, provando a renderli fruibili. D’altronde viviamo nella nuova generazione di scienziati storyteller: così sono stati descritti sul Guardian da Nick Enfield, docente di scienze umane all’Università di Sydney. «Il nostro lavoro è trovare la verità, ma la scienza non può esistere senza narrazioni. Ecco perché dobbiamo anche essere narratori. La domanda non è se usare rete e social media, ma come dovremmo adottare al meglio queste piattaforme», ha argomentato Enfield.

La diretta di LIFE: Salute & data storytelling

Ne parleremo nella terza diretta di “LIFE – La salute che verrà”, lo spazio mensile in live streaming che per questo mese di luglio 2020 approda all’interno dello Startupitalia Open Summit Summer Edition e si terrà mercoledì 22 luglio alle ore 15.00. Salute & data storytelling: numeri (e parole) che fanno la differenza.

Questo il tema che verrà trattato da Mario Merlo (General Manager Sanofi Pasteur), Enrico Bucci (ricercatore in biochimica e biologia molecolare e professore alla Temple University di Filadelfia), Ketty Vaccaro (Health Web Observatory), Lella Mazzoli (direttrice Istituto Formazione Giornalismo dell’Università di Urbino e co-direttrice festival del Giornalismo Culturale), Paolo D’Ancona (epidemiologo dell’Istituto Superiore di Sanità ed esperto di dispositivi di protezione individuale), Giancarlo Sturloni (autore del libro “La comunicazione del rischio per la salute e l’ambiente”).

Moderano Giampaolo Colletti e Anna Gaudenzi, accompagnati dalle elaborazioni grafiche della visual designer Irene Coletto. LIFE è un progetto di brand journalism promosso da Sanofi Pasteur e realizzato con Startupitalia. Per seguire la diretta collegati su Vaccini.Sanofipasteur.it oppure sui social di StartupItalia.

Sanofi Pasteur e StartupItalia dichiarano che gli autori dei post e gli speaker che prendono parte alle dirette hanno ottemperato agli adempimenti previsti in tema di conflitto di interesse.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter